Ortodonzia invisibile

Denti dritti con la mascherina invisibile.

L’ortodonzia invisibile si compone di una serie di allineatori trasparenti e rimovibili che vengono sostituiti ogni due settimane circa.

Ciascun aligner è realizzato appositamente grazie all’uso di un software 3D che può anche mostrare in anticipo quale sarà l’aspetto dei denti al termine del trattamento.

I denti si muovono, piano piano, settimana dopo settimana, finché non si saranno allineati nella posizione finale predefinita dal dentista.